ATTIVITA'In Evidenza

Grave incidente nella Centrale di Bargi sul lago di Suviana

Un mese fa avveniva un grave incidente nella centrale idroelettrica di Enel Green Power a Bargi presso il Lago di Suviana.

Era il 9 aprile, poco dopo l’ora di pranzo. L’attività di collaudo al ’gruppo 2’ di generazione della centrale idroelettrica di Enel Green Power a Bargi, frazione di Camugnano affacciata sul lago di Suviana, è in corso. All’improvviso, qualcosa va storto.

Protezione Civile Anzola dell'Emilia: Supporto logistico per Incidente nella Centrale di >Bargi a Suviana
Protezione Civile Anzola dell’Emilia: Supporto logistico per Incidente nella Centrale di >Bargi a Suviana

Un rumore ‘assordante’, racconteranno i sopravvissuti, giunge dall’alternatore, al piano -8 della centrale, circa 40 metri di profondità. Poi, il boato. E la fiammata.

I lavoratori ai piani più alti riescono a guadagnare la fuga, anche se sette di loro rimarranno feriti, alcuni anche gravemente.

Protezione Civile Anzola dell'Emilia: Supporto logistico per Incidente nella Centrale di >Bargi a Suviana
Protezione Civile Anzola dell’Emilia: Supporto logistico per Incidente nella Centrale di >Bargi a Suviana

Tre colleghi muoiono sul colpo e i loro corpi verranno subito estratti dai soccorritori, mentre serviranno quasi tre giorni per recuperare quelli degli altri quattro, nella centrale allagata. L’inchiesta per disastro, omicidio e lesioni colposi, per ora senza indagati, è in corso.”

Protezione Civile Anzola dell'Emilia: Supporto logistico per Incidente nella Centrale di >Bargi a Suviana
Protezione Civile Anzola dell’Emilia: Supporto logistico per Incidente nella Centrale di >Bargi a Suviana

La Protezione Civile di Anzola dell’Emilia insieme ad altri volontari, coordinati dalla Consulta di Bologna, ha partecipato al supporto logistico per l’allestimento di tende per i soccorritori. Inoltre sono state fornite Torri Faro per le operazioni notturne di ricerca dei dispersi e la Cucina da Campo a servizio dei volontari e dei soccorritori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.